Puoi trovarci al numero di telefono0376 225656
Ascolto e Accoglienza

Ascolto telefonico                                                                                                                               
Il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 18.00 alle 20.00, il mercoledi dalle 9.00 alle 11.00  al numero 0376 225656
è possibile trovare un’operatrice disponibile ad accogliere telefonicamente le donne che troveranno ascolto, rispetto, informazioni, orientamento, sostegno in un ottica di sicurezza.
Nei giorni e negli orari in cui non siamo presenti, è sempre in funzione una segreteria telefonica.

Per le donne residenti nel distretto di Suzzara e limitrofi, il primo venerdì di ogni mese è attivo lo sportello presso il Comune di San Benedetto.
 

Colloqui
I colloqui vengono svolti dalle operatrici presso la sede dell’Associazione. Il servizio viene effettuato previo appuntamento fissato nel corso della telefonata. Durante il colloquio la donna avrà la possibilità di raccontarsi, per iniziare una riflessione su di sé, sui comportamenti che la ingabbiano e che le tolgono lucidità e libertà. I colloqui hanno inoltre carattere di informazione e orientamento per definire se e quale consulenza specialistica può essere utile (legale, psicologica, invio in altre strutture). Gli incontri avvengono ella riservatezza e nel rispetto delle singole esigenze e della volontà di ognuna.

Consulenza legale
Consiste in un incontro di prima consulenza, previo appuntamento, presso la sede dell’Associazione, con avvocate che collaborano con l’associazione; le donne possono ottenere informazioni di base sulla loro situazione giuridica e una visione generale su eventuali iniziative legali e loro conseguenze.
 

 

Consulenza psicologica
Nella consulenza psicologica, quando da loro richiesta, le donne avranno la possibilità di trovare presso la sede dell'Associazione, nella forma dell'incontro personale con le professioniste, un ascolto discreto per la comprensione del momento che stanno attraversando e un orientamento utile per una positiva relazione con sé e con gli altri.

 

Sostegno alla genitorialità

La consulenza ha lo scopo di aiutare le mamme, vittime di violenza, ad affrontare in modo più sereno e competente la relazione con i figli, aiutando in questo modo indirettamente anche gli stessi minori, in modo da alleviarne la sofferenza e prevenire la possibilità di una crescita disfunzionale e di futuri comportamenti a rischio, per se stessi e per gli altri.

 

Gruppi di aiuto
Sono rivolti a donne che tentano di uscire da situazioni di difficoltà. Il gruppo offre la possibilità di vivere insieme ad altre esperienze significative, di dare forza ai desideri e alle risorse di ognuna, di creare l'occasione per un confronto costruttivo per la rielaborazione di esperienze diverse. E’ un luogo in cui si può trovare uno spazio per sé, ma allo stesso tempo di riflessione e comprensione con altre donne; la partecipazione è un’opportunità per dare e ricevere sostegno per uscire dall’isolamento e dalla solitudine.