Puoi trovarci al numero di telefono0376 225656
Chi siamo
                                                                                                                                 
Telefono Rosa è un’Associazione di Volontariato Onlus che è stata fondata, a Mantova, nel 1997 da un gruppo di donne con diverse esperienze personali, culturali e professionali che, attraverso la creazione di un patto operativo tra donne, si oppongono alla violenza in qualsiasi forma venga esercitata
L’associazione, costituita per fini esclusivamente solidaristici, è apartitica, aconfessionale e non ha fini di lucro sia diretti che indiretti.
Specifiche finalità sono:
-accogliere richieste di aiuto e di sostegno da parte di donne che vivono o hanno vissuto situazioni di violenza fisica,   psicologica,economica, sessuale, religiosa, maltrattamento, sopraffazione, stalking.
-far prendere coscienza della necessità di salvaguardare la propria dignità personale, di cui si può smarrire il senso in situazioni difficili,
-offrire supporti di ascolto, informativi, legali e psicologici tendenti all’acquisizione di una consapevolezza che consenta di effettuare scelte in grado di migliorare la qualità della propria vita;
 
L’Associazione, costituita esclusivamente da volontarie, vuole costituire un valido aiuto alle donne vittime di violenze.
Oltre a rivolgere la sua attenzione a situazioni di disagio promuove attività di formazione, sensibilizzazione e prevenzione al fine di rendere visibile il fenomeno della violenza contro le donne e di creare una cultura contro la violenza di genere.
Promuove, favorisce e valorizza inoltre la formazione e l’informazione culturale della donna attraverso la consultazione di una biblioteca di genere con oltre 800 testi; consulenza e documentazione per tesi e ricerche sulla violenza alle donne; produzione e circolazione di materiale documentario ed informativo.
 
Aderisce alla Rete Regionale dei Centri Antiviolenza e delle Case delle donne  ed è consociata con i Telefoni Rosa d’Italia (Roma, Perugia, Verona, Torino, Napoli, Ceccano e Bronte).